ItinERA

«ITINERARI ECOTURISTICI IN RETE PER ACCRESCERE LA COMPETITIVITÀ DELLE PMI E LA QUALITÀ DEI SERVIZI»


Obiettivo generale di ItinERA è quello di contribuire ad aumentare la competitività internazionale delle PMI operanti nelle regioni Sardegna, Liguria, Toscana, Corsica e Var, grazie alle aumentate possibilità di crescita derivanti dalla valorizzazione turistica dell’area in chiave sostenibile.

Cinque le linee di intervento previste nell’ambito del progetto:

  1. sviluppare Linee Guida per una certificazione di qualità eco-turistica comune alle 5 regioni, propedeutica alla nascita di un marchio unico dello spazio del Marittimo;
  2. sviluppare e promuovere almeno 2 itinerari eco-turistici tematici a carattere sovra-nazionale, conformi ai requisiti previsti nelle linee guida;
  3. realizzare programmi di formazione alle PMI del settore turistico per il raggiungimento degli standard di qualità previsti;
  4. organizzazione di eventi d’incontro volti a promuovere processi di governance pubblico-privata dell’offerta eco-turistica;
  5. realizzazione di un portale web per la promozione integrata dei percorsi eco-turistici e delle linee guida.

Il progetto ItinERA ha una durata di 24 mesi e vede coinvolti 8 partner: Camera di commercio di Cagliari (Capofila), Regione Sardegna – Assessorato al turismo, artigianato e commercio, CentraLAbs s.c.a.r.l. – Centro di ricerca, innovazione e trasferimento tecnologico (Sardegna); Camera di commercio di Genova (Liguria); Camera di commercio della Maremma e del Tirreno (Toscana); Camera di commercio di Bastia e della Corsica del Nord (Corsica); Camera di commercio di Var, Gip Fipan – Polo di ricerca e sviluppo, Centro di formazione professionale del Rettorato di Nizza (Var).

Destinatari del progetto e metodologia di lavoro: PMI, tour operators e compagnie di crociera operanti nell’area di cooperazione, nonché potenzialmente l’intera area stessa, grazie a: creazione di valore, nascita di nuovi attrattori turistici, sviluppo del tessuto imprenditoriale e crescita occupazionale. Il partenariato si propone di affrontare le varie attività in modo partecipato e cooperativo su temi nei quali solitamente prevale un approccio locale. La possibilità di operare su un bacino territoriale allargato e di sfruttare il potenziale turistico dei singoli territori messi a sistema a beneficio dell’intera area, costituisce ulteriore elemento di vantaggio che non può essere garantito da strategie di tipo locale.

Avvio del progetto: il 16 e 17 maggio 2017, a Tolone (FR), è stato dato formalmente avvio al progetto con l’organizzazione del primo Comitato di Pilotaggio e dell’evento di lancio ufficiale. Ospiti della Camera di commercio du VAR, i partner si sono riuniti il 16 pomeriggio, nella splendida location della VILLA BRIGNAC (Ollioules), per condividere il ruolo di ciascun partner, le fasi e le componenti principali del progetto, le direttive sulla gestione finanziaria, nonchè i primi elementi di carattere metodologico per la definizione dei possibili itinerari eco turistici. I lavori sono proseguiti il 17 mattina, presso la sede principale della Camera di commercio, con l’organizzazione di una conferenza stampa di lancio del progetto, a cui hanno partecipato giornalisti delle principali testate locali. I lavori proseguiranno a ritmi serrati, attraverso la costituzione di gruppi di lavoro tematici che cominceranno a sviluppare ipotesi e analisi preliminari sia in merito alla formulazione delle linee guida che degli elementi caratterizzanti gli itinerari. 


A CHI RIVOLGERSI
Luca Bilotti - 0564 430 212, promozione@lg.camcom.it


PER MAGGIORI INFORMAZIONI
Interreg Marittimo


Il progetto è cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e reso possibile dal programma Interreg Europe.

Ultima modifica: mercoledì 28 giugno 2017

Condividi

Valuta questo sito

Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno
Linee guida di design per i servizi web della PA

CAMERA DI COMMERCIO DELLA MAREMMA E TIRRENO

SEDE DI LIVORNO - Piazza del Municipio, 48
Centralino: 0586 231.111

SEDE DI GROSSETO - Via F.lli Cairoli, 10
Centralino: 0564 430.111

Pec: cameradicommercio@pec.lg.camcom.it

ORARIO AL PUBBLICO
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
15:15-16:45 il martedì e il giovedì
Sportello Diritto Annuale
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
Registrazione marchi e brevetti
09:00-12:00 dal lunedì al venerdì
su appuntamento (marchibrevetti@lg.camcom.it, tel. 0586 231.281-289-291 per la sede di Livorno, 0564 430.285-236 per la sede di Grosseto)

SEDE DI LIVORNO
Orario distribuzione tagliandi sportelli al pubblico: 08:30-12:30 - 15:00-16:30

L'Ufficio Crisi da Sovraindebimento riceve solo su appuntamento (tel. 0586/231308-257; email: occ@lg.camcom.it)

Codice fiscale e Partita Iva: 01838690491

Codice univoco fatturazione elettronica: UFN1JE

Conto Corrente Postale
Numero Conto: 001033828730
IBAN: IT22C0760113900001033828730

Conto Corrente Bancario
IBAN: IT57 F061 6013 9201 0000 0046 078 (BIC: CRFIIT3F)

Il portale della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework