Home » CCIAA Maremma e Tirreno » Servizi » Regolazione del mercato e tutela consumatore » Marchio di garanzia del consumatore
Marchio di garanzia del consumatore

Nell’ambito delle attività di regolazione del mercato attribuitele al fine di garantire il regolare e corretto svolgimento dei rapporti economici e commerciali, la Camera di Commercio concede a titolo gratuito il proprio marchio collettivo “Garanzia del Consumatore CCIAA Maremma e Tirreno” alle imprese aventi sede nelle province di Livorno e Grosseto che ne facciano richiesta e si impegnino a rispettare sia le regole d’uso del marchio fissate dal Regolamento d’Uso, che i criteri di correttezza, trasparenza e qualità nello svolgimento del servizio, definiti nei Codici di comportamento, adottati d’intesa con le associazioni delle imprese e dei consumatori, per lo specifico settore di attività.

Il marchio di garanzia costituisce pertanto un indice di qualità, a tutela degli interessi di clienti ed operatori economici ed al fine di prevenire l’insorgere di conflitti tra gli stessi.

E’ compito della Camera di Commercio verificare il corretto adempimento delle regole stabilite nel Codice di Comportamento, vigilare sul rispetto del Regolamento d’uso del marchio e dei codici di comportamento, effettuare eventualmente indagini e verifiche e se del caso applicare, anche su segnalazione da parte delle associazioni delle categorie economiche e dei consumatori, le sanzioni previste per le inosservanze, dalla diffida alla revoca del marchio.

Il marchio è depositato presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (UIBM), con domanda prot. n. 301017000010858 dell’1.02.2017.

Sono ad oggi stati definiti due Codici di comportamento, che riguardano i seguenti settori:

  1. Agenzie Immobiliari
  2. Carrozzerie

E' possibile prendere visione degli elenchi delle agenzie immobiliari e delle carrozzerie che hanno finora aderito ed hanno ottenuto il Marchio. Gli elenchi sono pubblici e liberamente consultabili.

E' possibile consultare anche le tariffe orarie di manodopera depositate dalle carrozzerie aderenti ai sensi dell'art. 6 del Codice di comportamento.


Info e documenti:

Regolamento Marchio

Requisiti per ottenere il Marchio

Come fare domanda


Contatti
Ufficio di Tutela del Mercato
Email: regolazionedelmercato@lg.camcom.it
Sede di Livorno: 0586 231.223-281-291
Sede di Grosseto: 0564 430.236- 285

Ultima modifica: venerdì 14 aprile 2017

Condividi

Valuta questo sito

Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno
Linee guida di design per i servizi web della PA

CAMERA DI COMMERCIO DELLA MAREMMA E TIRRENO

SEDE DI LIVORNO - Piazza del Municipio, 48
Centralino: 0586 231.111

SEDE DI GROSSETO - Via F.lli Cairoli, 10
Centralino: 0564 430.111

Pec: cameradicommercio@pec.lg.camcom.it

ORARIO AL PUBBLICO
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
15:15-16:45 il martedì e il giovedì
Sportello Diritto Annuale
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
Registrazione marchi e brevetti
09:00-12:00 dal lunedì al venerdì
su appuntamento (marchibrevetti@lg.camcom.it, tel. 0586 231.281-289-291 per la sede di Livorno, 0564 430.285-236 per la sede di Grosseto)

SEDE DI LIVORNO
Orario distribuzione tagliandi sportelli al pubblico: 08:30-12:30 - 15:00-16:30

L'Ufficio Crisi da Sovraindebimento riceve solo su appuntamento (tel. 0586/231308-257; email: occ@lg.camcom.it)

Codice fiscale e Partita Iva: 01838690491

Codice univoco fatturazione elettronica: UFN1JE

Conto Corrente Postale
Numero Conto: 001033828730
IBAN: IT22C0760113900001033828730

Conto Corrente Bancario
IBAN: IT57 F061 6013 9201 0000 0046 078 (BIC: CRFIIT3F)

Il portale della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework