Importi e modalità di pagamento

 

Il pagamento dei diritti di mantenimento in vita dei titoli di proprietà industriale va effettuato esclusivamente tramite MODELLO F24 – “Versamento con elementi identificativi”, scaricabile dal sito dell’Agenzia delle Entrate.

Si considera come data effettiva del pagamento unicamente quella riportata nel modello F24. L’attestazione di pagamento dei diritti relativi al mantenimento in vita deve essere conservata in originale e non deve essere trasmessa alla Camera di Commercio.

Il costo di ciascuna annualità cresce con il numero degli anni.


Diritti per mantenere in vita il brevetto per invenzione oltre il quinto anno

  • Quinto anno € 60,00
  • Sesto anno € 90,00
  • Settimo anno € 120,00
  • Ottavo anno € 170,00
  • Nono anno € 200,00
  • Decimo anno € 230,00
  • Undicesimo anno € 310,00
  • Dodicesimo anno € 410,00
  • Tredicesimo anno € 530,00
  • Quattordicesimo anno € 600,00
  • Quindicesimo anno e successivi fino al ventesimo € 650,00
  • Diritto di mora per ritardo del pagamento (entro 6 mesi) € 100,00


Diritti per mantenere in vita il modello di utilità oltre il quinto anno

  • Per il secondo quinquennio € 500,00
  • Diritto di mora per ritardo del pagamento (entro 6 mesi) € 100,00
     

Diritti di proroga quinquennale per disegni o modello

  • Secondo quinquennio € 30,00
  • Terzo quinquennio € 50,00
  • Quarto quinquennio € 70,00
  • Quinto quinquennio € 80,00
  • Diritto di mora per ritardo del pagamento (entro 6 mesi) € 100,00

Prima di iniziare la compilazione del modello F24 occorre conoscere il nuovo numero di domanda da inserire nel campo “ELEMENTI IDENTIFICATIVI”.

Come convertire il numero di domanda dal vecchio sistema SARA/TELEMACO (solo per i depositi precedenti ai 18 maggio 2015):

  • collegarsi al sito http://servizionline.uibm.gov.it;
  • nel menù in alto scegliere "ricerca";
  • cliccare su "accedi alle funzionalità di ricerca";
  • inserire nel campo di ricerca il numero di domanda da convertire;
  • cliccare su "cerca";
  • il numero di deposito che compare è il numero da inserire nel modello F24 alla voce: "elementi identificativi".
     

Come compilare il modulo F24 - Versamenti con elementi identificativi

Nella sezione CONTRIBUENTE inserire i dati anagrafici e il codice fiscale del soggetto che effettua il versamento. Nella sezione ERARIO ED ALTRO inserire:

  • nel campo "tipo": U;
  • nel campo "elementi identificativi": inserire la nuova numerazione di 15 cifre. Negli ultimi 2 caratteri (16° e 17°) va inserito il numero di annualità per la quale si effettua il pagamento (es. 05 nel caso della quinta annualità; 06 nel caso della sesta e così via) o al quinquennio per il quale si effettua il pagamento ( es. 01 per il primo quinquennio, 02 per il secondo, 03 per il terzo quinquennio);
  • nel campo "codice": C300;
  • nel campo "anno di riferimento": inserire l'anno a cui si riferisce il pagamento, nel formato AAAA;
  • nel campo "importi a debito versati": importi da pagare.
Ultima modifica: mercoledì 17 gennaio 2018

Condividi

Valuta questo sito

Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno
Linee guida di design per i servizi web della PA

CAMERA DI COMMERCIO DELLA MAREMMA E TIRRENO

SEDE DI LIVORNO - Piazza del Municipio, 48
Centralino: 0586 231.111

SEDE DI GROSSETO - Via F.lli Cairoli, 10
Centralino: 0564 430.111

Pec: cameradicommercio@pec.lg.camcom.it

ORARIO AL PUBBLICO
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
15:15-16:45 il martedì e il giovedì
Sportello Diritto Annuale
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
Registrazione marchi e brevetti
09:00-12:00 dal lunedì al venerdì
su appuntamento (marchibrevetti@lg.camcom.it, tel. 0586 231.281-289-291 per la sede di Livorno, 0564 430.236 per la sede di Grosseto)

SEDE DI LIVORNO
Orario distribuzione tagliandi sportelli al pubblico: 08:30-12:30 - 15:00-16:30

L'Ufficio Crisi da Sovraindebimento riceve solo su appuntamento (tel. 0586/231308-257; email: occ@lg.camcom.it)

Codice fiscale e Partita Iva: 01838690491

Codice univoco fatturazione elettronica: UFN1JE

Conto Corrente Postale
Numero Conto: 001033828730
IBAN: IT22C0760113900001033828730

Conto Corrente Bancario
IBAN: IT57 F061 6013 9201 0000 0046 078 (BIC: CRFIIT3F)

Il portale della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework