Home » CCIAA Maremma e Tirreno » Servizi » Regolazione del mercato e tutela consumatore » Metrologia legale » Metalli preziosi » Cancellazione dal registro degli assegnatari dei marchi
Cancellazione dal registro degli assegnatari dei marchi


CANCELLAZIONE D'UFFICIO

Nel caso non si provveda entro l'anno al pagamento del diritto per il rinnovo annuale della concessione del marchio di identificazione, la Camera di Commercio, oltre a ritirare il marchio, cancellerà l'impresa dal Registro degli Assegnatari dei Marchi di Identificazione dei Metalli Preziosi, dandone comunicazione al Questore affinché provveda al ritiro della licenza (art. 7, c.4, D.Lgs 251/99).

L’interessato deve provvedere alla riconsegna di tutti i punzoni in suo possesso.

La Camera di Commercio provvederà alla deformazione e distruzione dei punzoni ed alla comunicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del provvedimento di revoca della concessione del marchio di identificazione.


CESSAZIONE ATTIVITÀ

In caso di cessazione dell’attività l’interessato deve trasmettere alla Camera di Commercio la domanda (in bollo) di cancellazione dal Registro degli Assegnatari dei Marchi di Identificazione dei Metalli Preziosi.

Contemporaneamente alla richiesta di cancellazione dal Registro per cessata attività, l'interessato deve anche provvedere alla riconsegna di tutti i punzoni in suo possesso.

La Camera di Commercio provvederà alla deformazione e distruzione dei punzoni ed alla comunicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana della cessazione dell’impresa, della riconsegna e dell’avvenuta deformazione dei punzoni.


MODULISTICA

Dichiarazione di cessazione attività (file PDF)

Riconsegna punzoni (file PDF)

Ultima modifica: mercoledì 17 gennaio 2018

Condividi

Valuta questo sito

Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno
Linee guida di design per i servizi web della PA

CAMERA DI COMMERCIO DELLA MAREMMA E TIRRENO

SEDE DI LIVORNO - Piazza del Municipio, 48
Centralino: 0586 231.111

SEDE DI GROSSETO - Via F.lli Cairoli, 10
Centralino: 0564 430.111

Pec: cameradicommercio@pec.lg.camcom.it

ORARIO AL PUBBLICO
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
15:15-16:45 il martedì e il giovedì
Sportello Diritto Annuale
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
Registrazione marchi e brevetti
09:00-12:00 dal lunedì al venerdì
su appuntamento (marchibrevetti@lg.camcom.it, tel. 0586 231.281-289-291 per la sede di Livorno, 0564 430.285-236 per la sede di Grosseto)

SEDE DI LIVORNO
Orario distribuzione tagliandi sportelli al pubblico: 08:30-12:30 - 15:00-16:30

L'Ufficio Crisi da Sovraindebimento riceve solo su appuntamento (tel. 0586/231308-257; email: occ@lg.camcom.it)

Codice fiscale e Partita Iva: 01838690491

Codice univoco fatturazione elettronica: UFN1JE

Conto Corrente Postale
Numero Conto: 001033828730
IBAN: IT22C0760113900001033828730

Conto Corrente Bancario
IBAN: IT57 F061 6013 9201 0000 0046 078 (BIC: CRFIIT3F)

Il portale della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework