Home » Archivi » Blog » La Camera di commercio, il mondo della scuola e l'ingresso dei giovani al lavoro
Blog
La Camera di commercio, il mondo della scuola e l'ingresso dei giovani al lavoro
foto ragazzi
26-05-2017

L’ultima notizia è di quelle che danno lo sprint: alla finale regionale di “Impresa in azione” tre squadre di ragazzi su quattro, partecipanti alla selezione dal territorio livornese, hanno ottenuto un premio (vedi notizia). Una di queste è stata scelta per rappresentare la Toscana alla finale nazionale di Milano, il 5 e 6 giugno prossimi.

Cos’è Impresa in Azione? E perché La Camera di commercio della Maremma e del Tirreno esulta?

Impresa in Azione è un programma didattico promosso da Junior Achievement Italia, prima associazione no profit per la diffusione della cultura economico-imprenditoriale tra i giovani.
Gruppi di studenti degli istituti superiori hanno lavorato da mesi attorno a un progetto di impresa che hanno creato e sviluppato grazie alla loro inventiva e intelligenza, ma anche al supporto di un team di docenti ed esperti che li hanno preparati dal punto di vista imprenditoriale: dallo studio di fattibilità al business plan, dalla realizzazione del prototipo al lancio sul mercato. Qui la Camera di commercio ha giocato un ruolo, impiegando funzionari e fornendo esperti in grado di formare i futuri imprenditori.

Ma Impresa in azione è solo una tra le tante attività che la Cciaa sviluppa per il mondo della scuola. La legge assegna infatti alle camere di commercio compiti fondamentali in tema di orientamento al lavoro e alle professioni, supporto all’incontro domanda-offerta di lavoro, sostegno alla transizione dalla scuola e dall’università al lavoro, gestione del registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro.

Ecco in rapidissima sintesi un ventaglio di attività svolte dalla Camera della Maremma e del Tirreno:

  • Crescere in digitale, iniziativa pensata per i giovani che non studiano e non lavorano, in collaborazione con Google e Unioncamere. A Livorno e a Grosseto, si sono susseguiti incontri tra ragazzi e imprese, con successiva attivazione di un tirocinio semestrale presso l’impresa. Obiettivo: incrementare la digitalizzazione delle imprese. 
  • Crescere imprenditori, percorsi di formazione diretti a preparare professionalmente i futuri imprenditori, organizzati a Grosseto (a cura dell’Azienda speciale COAP) e a Livorno.
  • Alternanza scuola lavoro, ripetuti stage di studenti presso la Camera di commercio, iscrizione della Cciaa al Registro nazionale quale soggetto che offre una serie di percorsi di alternanza; incontri formativi svolti a Grosseto e a Livorno. Attività di progettazione e formazione a favore delle scuole superiori a valere su bandi regionali e nazionali. Progetti creati ad hoc con le scuole.
  • Esiti a distanza, progetto a cura dell’Azienda speciale Centro studi e ricerche che, su richiesta di alcuni istituti superiori sta monitorando campioni di studenti per verificare nel tempo l’efficacia dei rispettivi percorsi di studio, sia in termini di scelte consentite e successi conseguiti a livello formativo post diploma che per quanto riguarda gli esiti occupazionali.
  • Universitas mercatorum, adesione all’Università telematica del sistema camerale, che dà formazione a distanza per tutti, con sede di esame a Livorno.

26 maggio 2017   -   a cura dell'Ufficio Stampa Camera di commercio Maremma e Tirreno

Ultima modifica: venerdì 26 maggio 2017

Condividi

Valuta questo sito

Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno
Linee guida di design per i servizi web della PA

CAMERA DI COMMERCIO DELLA MAREMMA E TIRRENO

SEDE DI LIVORNO - Piazza del Municipio, 48
Centralino: 0586 231.111

SEDE DI GROSSETO - Via F.lli Cairoli, 10
Centralino: 0564 430.111

Pec: cameradicommercio@pec.lg.camcom.it

ORARIO AL PUBBLICO
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
15:15-16:45 il martedì e il giovedì
Sportello Diritto Annuale
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
Registrazione marchi e brevetti
09:00-12:00 dal lunedì al venerdì
su appuntamento (marchibrevetti@lg.camcom.it, tel. 0586 231.281-289-291 per la sede di Livorno, 0564 430.285-236 per la sede di Grosseto)

SEDE DI LIVORNO
Orario distribuzione tagliandi sportelli al pubblico: 08:30-12:30 - 15:00-16:30

L'Ufficio Crisi da Sovraindebimento riceve solo su appuntamento (tel. 0586/231308-257; email: occ@lg.camcom.it)

Codice fiscale e Partita Iva: 01838690491

Codice univoco fatturazione elettronica: UFN1JE

Conto Corrente Postale
Numero Conto: 001033828730
IBAN: IT22C0760113900001033828730

Conto Corrente Bancario
IBAN: IT57 F061 6013 9201 0000 0046 078 (BIC: CRFIIT3F)

Il portale della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework