Home » Notizie » Marittimo Tech, online il bando per partecipare al progetto europeo che "accelera" il successo di idee di impresa e start up
Notizie
Marittimo Tech, online il bando per partecipare al progetto europeo che "accelera" il successo di idee di impresa e start up
breda marittimo tech
01-02-2018

Aperto da oggi, 1 febbraio, il bando per partecipare a MarittimoTech, grazie al quale 9 aspiranti imprenditori e start up di Livorno e Grosseto, su 45 totali, potranno beneficiare dell’ambitissimo programma di “accelerazione” d’impresa finanziato dal programma di cooperazione territoriale Italia-Francia marittimo 2014-2020.

Possono candidarsi aspiranti imprenditori e start up (iscritte da meno di 36 mesi al Registro Imprese), nei settori della nautica, del turismo sostenibile, delle biotecnologie e delle energie rinnovabili.

 Il bando è disponibile all'indirizzo  http://www.marittimotech.eu/bando-selezione-accedere-allacceleratore-transfrontaliero/ e rimarrà aperto fino al 28 febbraio.

 Marittimo Tech è uno degli strumenti che le Camere di commercio mettono a disposizione per la crescita del sistema imprenditoriale: progetterà, svilupperà un acceleratore transfrontaliero di startup specializzate nelle filiere prioritarie.

 Che cosa è un acceleratore? I programmi di accelerazione sono molto ricercati dalle nuove imprese innovative per potenziare il proprio business e crescere.  È – in breve - un programma in cui le startup ricevono consulenze strategiche, organizzative e operative da parte di mentor ed esperti.

 Marittimo Tech nasce quindi per aumentare il tasso di creazione di imprese innovative, creative e sostenibili accorciando i tempi di incubazione.

 Il programma è articolato in percorsi individuali e sessioni collettive (n. 9 moduli) per una durata totale di 4 mesi. Nei momenti individuali gli aspiranti imprenditori /start up avranno la possibilità di confrontarsi con docenti della Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Pisa.

 "MarittimoTech è uno dei 17 progetti europei che la Camera sta portando avanti con partner internazionali e non – ha spoegato il presidente Riccardo Breda durante la conferenza stampa di presentazione - un grande impegno che ci vede operare in temi strategici come la formazione, l'alternanza scuola lavoro, la qualificazione professionale, l'innovazione, e in settori cardine come la nautica e il turismo. Solo con il progetto Cosmo ad esempio offriamo la possibilità di un'esperienza di lavoro all'estero a 190 ragazzi delle scuole superiori. Con Marittimo Tech, 9 start up o aspiranti tali avranno la possibilità di accedere ad un percorso di assistenza privilegiato, e grazie all’opportunità di crescere in un contesto internazionale ed altamente professionalizzante potranno competere sul mercato in modo qualificato. E si tratta solo di uno tra i molti strumenti che la Camera di commercio offre per incidere sul nostro tessuto imprenditoriale e sull’occupazione.”

 I partner del programma di accelerazione sono: la Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno, la Camera di Commercio e dell’Industria d’Ajaccio e della Corsica del Sud, la Confederazione Generale delle Piccole e Medie Imprese Corse, l’Università degli Studi di Genova – DICCA Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica e Ambientale, la Promocamera di Sassari, il Consorzio Industriale Provinciale di Sassari e la Camera di Commercio e dell’Industria del Var.

 

 

Ultima modifica: giovedì 01 febbraio 2018

Condividi

Valuta questo sito

Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno
Linee guida di design per i servizi web della PA

CAMERA DI COMMERCIO DELLA MAREMMA E TIRRENO

SEDE DI LIVORNO - Piazza del Municipio, 48
Centralino: 0586 231.111

SEDE DI GROSSETO - Via F.lli Cairoli, 10
Centralino: 0564 430.111

Pec: cameradicommercio@pec.lg.camcom.it

ORARIO AL PUBBLICO
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
15:15-16:45 il martedì e il giovedì
Sportello Diritto Annuale
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
Registrazione marchi e brevetti
09:00-12:00 dal lunedì al venerdì
su appuntamento (marchibrevetti@lg.camcom.it, tel. 0586 231.281-289-291 per la sede di Livorno, 0564 430.285-236 per la sede di Grosseto)

SEDE DI LIVORNO
Orario distribuzione tagliandi sportelli al pubblico: 08:30-12:30 - 15:00-16:30

L'Ufficio Crisi da Sovraindebimento riceve solo su appuntamento (tel. 0586/231308-257; email: occ@lg.camcom.it)

Codice fiscale e Partita Iva: 01838690491

Codice univoco fatturazione elettronica: UFN1JE

Conto Corrente Postale
Numero Conto: 001033828730
IBAN: IT22C0760113900001033828730

Conto Corrente Bancario
IBAN: IT57 F061 6013 9201 0000 0046 078 (BIC: CRFIIT3F)

Il portale della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework