Home » Notizie » Stop all'acquisto abusivo!
Notizie
Stop all'acquisto abusivo!
STOP Acquisto Abusivo_Logo
01-08-2017

GrossetoUn volantino per mettere in guardia dall’acquisto di merce contraffatta, tradotto in inglese per sensibilizzare anche i turisti stranieri che trascorrono l'estate nel nostro territorio.

Il Presidente Riccardo Breda ha ospitato in Camera di commercio la presentazione dell’iniziativa “Stop all’acquisto abusivo!” che vuole porre all’attenzione dei cittadini i diffusi fenomeni di illegalità. Proprio nel periodo estivo, per esempio sulle nostre spiagge, è particolarmente evidente l’offerta di merce contraffatta. Acquistare tale merce è un comportamento illecito e sanzionabile; danneggia l’economia e le aziende facendo loro una concorrenza sleale, alimenta la criminalità e costituisce un rischio per tutta la comunità.

Clicca sull'immagine per vedere il volantino“Oggi si dà avvio ad un percorso diretto a contrastare l'abusivismo commerciale e la contraffazione – ha affermato Riccardo Breda – Siamo partiti con la creazione di un volantino che ogni Associazione di categoria e ogni Comune si impegna a diffondere. Seguiranno altre azioni su ulteriori fronti: nel settore agricolo, in quello edile, nell’artigianato, nel campo della salute e del benessere, tutti variamente interessati da problematiche relative all’abusivismo”.

Questa campagna di tutela della legalità ha riunito in un’unica forza la Camera di commercio, la Prefettura, le Forze dell'ordine (Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza), le Associazioni di categoria (Ascom Confcommercio, Confesercenti, Confindustria, CNA, Confartigianato, Confagricoltura, CIA, Coldiretti, ANCE, Federalberghi) ed i Comuni della fascia costiera (Grosseto, Capalbio, Castiglione della Pescaia, Follonica, Magliano in Toscana, Monte Argentario, Orbetello, Scarlino).

Fabio Del Sette, Comandante del Norm della Compagnia Carabinieri di Grosseto; Mascia Mazzantini, Vice Questore aggiunto della Polizia di Stato; Massimiliano Giua, Comandante provinciale della Guardia di Finanza; Luigi Manzo, Vice Prefetto VicarioPresenti alla conferenza stampa, oltre ai rappresentanti di Comuni ed Associazioni, Fabio Del Sette, Comandante del Norm della Compagnia Carabinieri di Grosseto; Mascia Mazzantini, Vice Questore aggiunto della Polizia di Stato; Massimiliano Giua, Comandante provinciale della Guardia di Finanza; Luigi Manzo, Vice Prefetto Vicario.

Ultima modifica: venerdì 01 settembre 2017

Condividi

Eventi correlati

27-09-2017
luogo: Sede camerale di Livorno - Ore 09:30/13:30
15-06-2017
luogo: Livorno, ore 15:00 - Camera di commercio della Maremma e del Tirreno, Piazza del Municipio n. 48

Valuta questo sito

Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno
Linee guida di design per i servizi web della PA

CAMERA DI COMMERCIO DELLA MAREMMA E TIRRENO

SEDE DI LIVORNO - Piazza del Municipio, 48
Centralino: 0586 231.111

SEDE DI GROSSETO - Via F.lli Cairoli, 10
Centralino: 0564 430.111

Pec: cameradicommercio@pec.lg.camcom.it

ORARIO AL PUBBLICO
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
15:15-16:45 il martedì e il giovedì
Per registrazione marchi e brevetti
09:00-12:00 dal lunedì al venerdì

SEDE DI LIVORNO
Orario distribuzione tagliandi sportelli al pubblico: 08:30-12:30 - 15:00-16:30

L'Ufficio Crisi da Sovraindebimento riceve solo su appuntamento (tel. 0586/231308-257; email: occ@lg.camcom.it)

Codice fiscale e Partita Iva: 01838690491

Codice univoco fatturazione elettronica: UFN1JE

Conto Corrente Postale
Numero Conto: 001033828730
IBAN: IT22C0760113900001033828730

Conto Corrente Bancario
IBAN: IT57 F061 6013 9201 0000 0046 078 (BIC: CRFIIT3F)

Il portale della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework