Home » Notizie » Il sottosella Eolo: l'innovazione a servizio dello sviluppo economico e del territorio
Notizie
Il sottosella Eolo: l'innovazione a servizio dello sviluppo economico e del territorio
Sottosella Eolo
12-07-2017

Il Presidente della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno Riccardo Breda ha incontrato nella sua sede di Livorno i vertici della Federazione Italiana Sport Equestri (FISE) e del Centro Sviluppo Brevetti (CSB), per esaminare il risultato del primo “test prodotto” di un nuovo prototipo di sottosella, denominato Eolo per le sue caratteristiche tecniche di altissima traspirabilità.

Eolo è un prodotto innovativo, dedicato a tutti coloro che hanno a cuore la salute del proprio animale, è la sintesi di un perfetto lavoro di squadra coordinato dalla Camera, svoltosi negli ultimi mesi, tra un inventore del nostro territorio, che ha avuto questa brillante idea, le aziende che hanno consentito la messa in produzione del primo prototipo, ed i centri ippici del territorio nazionale che, grazie alla FISE, hanno consentito di testare le prestazioni tecniche del prodotto. Il tutto con il supporto del Centro Sviluppo Brevetti, che ha il compito di portare l’idea sviluppata al mercato.

Alla riunione, oltre al Presidente Breda, era presente il Segretario Generale Pierluigi Giuntoli, la responsabile del settore Sviluppo economico Marta Mancusi e per la FISE nazionale Gian Luigi Giovagnoli e Mariuccia Grandinetti, il Presidente di FISE Toscana Massimo Petaccia, il Presidente di FISE Umbria Mirella Bianconi e il Presidente di CSB Amulio Gubbini.

Dall’incontro è emersa la necessità di delineare in tempi brevi le linee guida per promulgare questa innovazione sul territorio nazionale italiano ed estero. Inoltre, sono state evidenziate ulteriori necessità nel settore degli sport equestri, che daranno vita a nuovi cicli produttivi all’interno delle aziende del territorio.
“Il progetto cui la Camera di commercio ha da tempo aderito – ha commentato il Presidente Riccardo Breda - vuole portare idee innovative sul mercato, e vuole farlo grazie al dialogo tra soggetti diversi. L’obiettivo comune è puntare allo sviluppo del territorio in ogni sua declinazione. Ci auguriamo che Eolo sia solo il primo di una serie di successi che premiano l’inventiva, la creatività di singoli e gruppi, la laboriosità delle nostre imprese e la professionalità di coloro che le guidano nel percorso dall’idea al mercato”.

Ultima modifica: giovedì 03 agosto 2017

Condividi

Eventi correlati

27-09-2017
luogo: Sede camerale di Livorno - Ore 09:30/13:30
15-06-2017
luogo: Livorno, ore 15:00 - Camera di commercio della Maremma e del Tirreno, Piazza del Municipio n. 48

Valuta questo sito

Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno
Linee guida di design per i servizi web della PA

CAMERA DI COMMERCIO DELLA MAREMMA E TIRRENO

SEDE DI LIVORNO - Piazza del Municipio, 48
Centralino: 0586 231.111

SEDE DI GROSSETO - Via F.lli Cairoli, 10
Centralino: 0564 430.111

Pec: cameradicommercio@pec.lg.camcom.it

ORARIO AL PUBBLICO
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
15:15-16:45 il martedì e il giovedì
Per registrazione marchi e brevetti
09:00-12:00 dal lunedì al venerdì

SEDE DI LIVORNO
Orario distribuzione tagliandi sportelli al pubblico: 08:30-12:30 - 15:00-16:30

L'Ufficio Crisi da Sovraindebimento riceve solo su appuntamento (tel. 0586/231308-257; email: occ@lg.camcom.it)

Codice fiscale e Partita Iva: 01838690491

Codice univoco fatturazione elettronica: UFN1JE

Conto Corrente Postale
Numero Conto: 001033828730
IBAN: IT22C0760113900001033828730

Conto Corrente Bancario
IBAN: IT57 F061 6013 9201 0000 0046 078 (BIC: CRFIIT3F)

Il portale della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework